VISITA VIRTUALMENTE I MUSEI PIU’ BELLI D’ITALIA E DEL MONDO!

Vi proponiamo qui di seguito un elenco di tutti i musei italiani disponibili per visite virtuali, e naturalmente non possono mancare alcuni dei nostri musei più conosciuti al mondo. L’Italia infatti è la nazione che annovera in questo elenco il numero più alto di siti e musei visitabili virtualmente, e di questo noi ne siamo fieri: portare la nostra cultura e la nostra arte in tutto il mondo è importante per supportare il nostro paese in un momento così difficile.

Ecco quindi l’elenco dei musei italiani, interessanti sia per adulti che per bambini, da scoprire insieme in un pomeriggio culturale direttamente dalle nostre case:

 

Musei Vaticani a Roma  – uno dei musei più famosi, ricchi e importanti che come sappiamo si trova a Roma,  più precisamente all’interno della città del Vaticano, il più piccolo stato che esiste al mondo.
Il tour virtuale vi porterà a spasso per i lunghi corridoi del museo, anche se per agevolare la visita sarà possibile vedere in dettaglio solo una parte di essi, le aree più famose e di maggior interesse. Imperdibile è sicuramente la sezione dedicata alla Cappella Sistina, affrescata da Michelangelo durante il periodo del Rinascimento Italiano. Questa parte del tour virtuale vedrete che interesserà anche ai vostri bambini… perché non sfidarli a trovare figure mitologiche o dettagli tra gli affreschi?!

Ara Pacis a Roma  – un altare celebrativo monumentale fatto costruire dall’imperatore Augusto nel I secolo A.C. per celebrare il lunghissimo periodo di pace vissuto dall’impero romano sotto la guida di questo imperatore.

 

Musei Capitolini a Roma  – il primo museo al mondo aperto al pubblico nel 1734, situato in cima al Colle Capitolino.

 

Museo Napoleonico a Roma  – dedicato ovviamente ai cimeli Napoleonici.

 

Museo di villa Torlonia a Roma  – adatto a grandi e piccoli con la stravagante Casina Delle Civette.

Foro Romano a Roma  – il sito meglio conservato dell’antica Roma.

 

Museo di Galileo a Firenze – per scoprire il lavori e le geniali idee di Galileo, un museo fortemente improntato sulla scienza e sullo studio dello spazio, che può risultare molto interessante e divertente anche per i bambini.

 

La Pinacoteca di Brera a Milano – la galleria nazionale d’arte antica e moderna, con una delle collezioni più vaste in Europa

Uffizi – un tuffo nell’arte dal 1200 al rinascimento fiorentino con opere tra le più celebri al mondo 

 

Oltre all’Italia però anche altri paesi hanno deciso di aprire le porte dei loro musei più importanti e conosciuti, per permetterci di vistarli virtualmente ogni volta che ne abbiamo voglia: Il Prado a Madrid, il British Musem a Londra, il Metropolitan Museum of Art, Ellis Island e la Statua della Libertà a New York, il Louvre a Parigi, l’Hermitage di San Pietroburgo.

 

Per quanto riguarda i bambini possiamo invece suggerire:

La Citè Du Vulcan – il museo che porterà i vostri bimbi alla scoperta del vulcano Il Piton De La Fournaise, sull’isola di La Reunion, in mezzo all’oceano indiano
Smithsonian National Museum of Natural History di Washington – sullo stile del museo naturale di Londra in cui si potranno vedere virtualmente le sale dedicate ai dinosauri, mammiferi, insetti e la possibilità di ammirare i giganteschi Mammut preistorici.
NASA in Florida – il museo dello spazio dove a farci da guida nella visita a razzi e shuttle sarà un robot di nome Audima.

Quindi Vincent Van Gogh, lo spazio, Giotto, Raffello, gli antichi egizi, l’antica Grecia… potremo viaggiare con la fantasia e la creatività visitando ogni volta un paese diverso e un museo diverso, immaginando di essere adesso a Parigi davanti alla piramide del Louvre, poi sorseggiando un espresso davanti ai Fori Romani, per finire poi con un bell’hamburger e patatine dopo essere saliti sulla Statua della Libertà a New York!

Tutto questo e molto altro, visitabile virtualmente da casa direttamente dal nostro divano! Ovviamente vederli dal vivo sarebbe molto meglio, ma nell’attesa lasciamo che sia l’arte e la cultura a guidarci fuori dalle nostre casa con la fantasia! Appena finirà la quarantena sarà un’emozione ancora più grande vedere questi musei dal vivo direttamente in Italia!

La situazione di emergenza che ha colpito il mondo a causa del coronavirus e che ci ha costretti ad una quarantena forzata chiusi in casa, ha portato la Presidenza del Consiglio dei Ministri in Italia ad apportare misure preventive, tra cui la chiusura di tutti i siti e musei della nostra penisola.
Non solo l’Italia ha dovuto adottare tali misure per prevenire assembramenti di persone e quindi limitare la pandemia di covid-19 cercando di prevenire l’espandersi del virus, ma tutte le nazioni del mondo (o comunque buona parte di esse) con tempistiche diverse hanno chiuso tutti i loro musei.
In questa situazione di reclusione forzata necessaria per la salute pubblica, stiamo assistendo ad una massiccia crescita della digitalizzazione di servizi e prodotti.
Anche l’arte e la cultura si sono dovute adeguare alla situazione e di fatto moltissimi musei e siti di tutto il mondo hanno creato tour virtuali per permettere la visita da casa delle loro infinite bellezze, dando così la possibilità a tutti di poter trovare un passatempo culturale e alternativo, e di visitare un museo diverso al giorno stando comodamente seduti sul proprio divano.
Soprattutto per i più piccoli che in questo momento stanno soffrendo di più la situazione di lockdown e isolamento, è un modo diverso e interessante per rimanere attivi nell’apprendimento scoprendo attraverso giochi e attività interattive, le meraviglie dei nostri musei.

scritto da #stefanosghinolfi

shares