Parmigiano Reggiano Aziende aperte per degustazioni il 3 e 4 ottobre 2020

Il 3 e 4 ottobre 2020 saranno due giornate speciali in Italia (principalmente nel nord del paese come Modena, Mantova, Reggio Emilia e Bologna) dedicate al Parmigiano Reggiano, con visite guidate, degustazioni ed eventi dedicati a famiglie e bambini.

Gli amanti del cibo e del Parmigiano Reggiano possono esplorare le fasi alla base della produzione dell’iconico Parmigiano Reggiano DOP (in inglese DOP, Denominazione di Origine Protetta). Non mancheranno infatti le visite guidate dei caseifici e dei magazzini e magazzini di stagionatura aperti per farvi degustare questo prelibato prodotto.

Scoprirai non solo il Parmigiano Reggiano, ma anche il territorio in cui viene prodotto. I visitatori assisteranno alla nascita della forma del Parmigiano Reggiano, ma potranno anche fare una passeggiata nei magazzini e, se lo desiderano, acquistare il Parmigiano Reggiano direttamente dal produttore.

Il tutto, ovviamente, sarà fatto nel rispetto delle regole di allontanamento sociale e delle misure di anticontaminazione per l’emergenza Covid19.

La produzione del Parmigiano Reggiano DOP non si è mai fermata: anche nel periodo più buio della serrata, i produttori sono rimasti al lavoro per rifornire il Paese. Adesso è il momento di fare un ulteriore passo avanti e tornare ad accogliere nei caseifici tutte quelle persone che hanno sostenuto la filiera in un periodo così difficile, acquistando formaggi italiani. Ecco perché è nata questa iniziativa.

Il Parmigiano Reggiano viene prodotto oggi come nove secoli fa: con gli stessi ingredienti (latte crudo, sale e caglio), con la stessa cura artigianale e con una tecnica di produzione che ha subito poche modifiche nel corso dei secoli, grazie a la scelta di preservare una produzione completamente naturale, senza l’utilizzo di additivi.

Questa è la ricetta segreta di un formaggio unico e totalmente made in Italy, diventato simbolo del nostro Paese nel mondo!

scritto da #giorgiarocchetti

shares