Il video di Capri di Russo e Sorensen: un gesto d’amore verso l’isola più bella del mondo.

 

Sempre in vetta alla top ten dei luoghi magici che ogni turista dovrebbe visitare almeno una volta nella vita, è presente uno dei gioielli della nostra terra, l’isola di Capri, “regina di roccia”, così come la definì Pablo Neruda nelle sue poesie.

Capri è un “luogo mitico”, secondo la leggenda, fu proprio qui che Ulisse incontrò le sirene durante la sua odissea per il Mediterraneo. Pare che la bella sirena Partenope, delusa per non aver ammaliato Ulisse con il suo canto soave, si gettò proprio dall’isola per lasciarsi morire sulle spiagge di fronte a Capri nei pressi dell’isolotto di Megaride.

In epoca romana, Capri  fu il luogo prescelto dall’imperatore romano Tiberio, che amò l’isola dal primo istante e dove vi trascorse i suoi ultimi anni di vita lontano dalle ostilità che serpeggiavano nei palazzi romani. Qui sono i resti della sua magnifica Villa Jovis, nota anche per la leggenda del Salto di Tiberio: vicino al faro di Villa Jovis si trova uno spaventoso precipizio alto 297 metri. Si racconta che, da questo sperone di roccia a strapiombo sul mare, Tiberio si divertisse a far precipitare nel vuoto nemici politici, amanti e condannati a morte.

La fama turistica di Capri iniziò alla metà dell’800, con la scoperta della misteriosa Grotta Azzurra, che rese l’isola meta immancabile nel Grand Tour di scrittori ed artisti di fama internazionale per divenire poi negli anni 50′ del ‘900 il luogo della “dolcevita” estiva attirando personaggi del jet set mondiale.

Oggi, sono altissimi i numeri di visitatori che ogni anno sono attratti da Capri e dai suoi panorami mozzafiato, dalla sua storia e dalla sua fama; è rimasta inoltre la meta più ambìta da star internazionali del cinema e dello spettacolo.

Capri è perfettamente gestita dai suoi abitanti che ne hanno saputo riconoscere e valorizzare ogni singolo aspetto. L’isola è l’ideale per coloro che sono alla ricerca di una vacanza all’insegna del relax e del glamour, ma è perfetta anche per chi desidera trascorrere una singola giornata, grazie ai numerosi aliscafi che in poco più di mezzora da Napoli e dai principali porti della penisola, possono accompagnarti e riportarti indietro in serata.

Oggi dopo più di un mese di lockdown a causa del coronavirus vi mostriamo una Capri bellissima ma nostalgica.

Il video nasce dalla collaborazione tra l’imprenditore della moda Roberto Russo e la wedding planner Diana Sorensen, che innamorata di Capri l’ha scelta come location prediletta per suoi grandi eventi mondiali portando sull’isola i nomi più importanti dello star system internazionale.

Un gesto d’amore verso l’isola più bella del mondo. Queste le parole di Roberto Russo: …“Il video ‘e nato dall’idea di rendere, nella vita di questi giorni un segnale di speranza e di ottimismo. Abbiamo inteso ripercorrere la storia della nostra isola dagli anni 50 ai nostri giorni, con una pillola di positività! La nostra isola è già pronta a rimboccarsi le maniche ed iniziare a lavorare per una rinascita che deve interessare tutto il nostro paese. Non abbiamo molto tempo, ma abbiamo una certezza. Il lavoro che ci aspetta sara’ duro e faticoso. Noi ci siamo”

scritto da #stefanosghinolfi

shares