Quanto ne sai sugli Etruschi?

Gli etruschi erano un popolo dell’Italia antica affermatosi nell’area corrispondente alla Toscana e al Lazio settentrionale, a partire dal sec. VIII a. C. Nella loro lingua si chiamavano Rasena o Rasne, in greco Tyrrenoi. Sulla loro origine e provenienza non ci sono notizie sicure. Secondo la tradizione, rappresentata da Erodoto, sarebbero emigrati in Toscana dall’Asia Minore (Lidia); secondo altra tradizione, ipotizzata da Livio, vi sarebbero invece arrivati dal nord; secondo una terza tradizione, appoggiata dallo storico Dionigi d’Alicarnasso, sarebbero invece autoctoni… probabilmente c’è del vero in ognuna di queste!

Numerose erano le città etrusche: Tarquinia, Vulci, Veio, Volsini, Chiusi, Cortona, Arezzo, Perugia, Roselle, Vetulonia, Populonia, Pisa, Fiesole, Volterra… governate prima da re poi da oligarchie. Tali città si raggruppavano talora in confederazioni o leghe di natura religiosa. Arricchendosi poi col tempo grazie ai prodotti delle terre circostanti, coltivate specialmente a frumento e ai fiorenti allevamenti animali, e sfruttando le miniere e i traffici, riuscirono ad affermarsi rapidamente, espandendosi, anche nella Val Padana.

La storia etrusca è molto ampia e interessante, così come anche la loro produzione artistica e le loro capacità organizzative, le loro città infatti erano dei veri e propri centri funzionanti e all’avanguardia.

Se sei interessato a scoprire di più su questo magnifico popolo che ha fatto la nostra storia, perché non pianificare un bel viaggetto tra Lazio e Toscana? Ancora i confini regionali non sono chiusi per colpa del COVID, approfittiamone quindi per scoprire il nostro bellissimo territorio, goderci l’aria aperta e la libertà in tutta sicurezza. E in queste zone potrai deliziare il tuo palato con qualche deliziosa pietanza tipica! Cosa aspetti?

scritto da #stefanosghinolfi

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continue shopping
0